Computer assisted implantology

Questa recente tecnica rappresenta la massima evoluzione nel campo dell’implantologia dentale.
Il medico pianifica l’intervento di inserimento implantare al computer sulla base dei dati acquisiti da un esame di Tomografia Assiale Computerizzata. Con questo sistema si stabilisce esattamente la posizione ,la profondità e la dimensione degli impianti prima dell’intervento chirurgico.
Dal file di pianificazione viene realizzata una mascherina in resina che viene utilizzata nella bocca del paziente e consente all’operatore l’inserimento degli impianti nella stessa posizione programmata al computer. Questo sistema non richiede incisioni ma l’esecuzione solo di piccoli fori delle stesse dimensioni del diametro degli impianti da inserire. I vantaggi sono quindi :
• eseguire piu’ rapidamente l’intervento,
• gli impianti vengono inseriti nel miglior modo nell’osso
• un post-operatorio di guarigione piu’ rapido e decisamente meno traumatico
• La possibilità di consegnare entro alcune ore un provvisorio fisso estetico che consente al paziente di inserirsi rapidamente nelle proprie attività.