Sedazione farmacologica del paziente

I principali interventi di chirurgia orale e implantare vengono eseguiti nel nostro studio in sedazione, tecnica eseguita da specialisti in Anestesia che ha lo scopo ,attraverso farmaci ad infusione endovenosa di indurre una adeguata ansiolisi e rilassatezza durante la seduta chirurgica.

Tramite questa procedura possiamo:

  • Affrontare interventi e sedute di lunga durata
  • Operare su paziente in perfetta tranquillità
  • Trattare pazienti che presentano “fobia del dentista”
  • Eliminare il riflesso di nausea e vomito
Monitor

Monitor

Questa sedazione è detta cosciente ,non è una anestesia generale, il paziente infatti :

  • Non viene intubato
  • Non è “addormentato”
  • È calmo e collaborante con il medico
  • Viene sempre applicata una anestesia locale
  • La sedazione ha un effetto amnesico, così il paziente non ha un’esperienza traumatica del trattamento odontoiatrico

Il paziente durante l’intervento, per la propria sicurezza, viene monitorizzato mediante un sistema computerizzato multiparametrico di tipo ospedaliero che consente in continuo di avere:

  • Un tracciato elettrocardiografico
  • La frequenza cardiaca e respiratoria
  • La pressione massima e minima
  • La saturazione di ossigeno